• Abruzzoweb sponsor

RAPINA A PORTAVALORI NEL PESCARESE: MALVIVENTI IN FUGA, BOTTINO DA 120MILA EURO

Pubblicazione: 02 novembre 2019 alle ore 10:30

PESCARA - Rapina ad un portavalori dell'istituto di vigilanza Aquila che doveva rifornire l'ufficio postale di Santa Teresa di Spoltore, nel pescarese.

Il bottino ammonta a circa 120 mila euro.

Quattro i malviventi: uno, armato di fucile e con il volto coperto, ha minacciato il caposcorta, gli ha sottratto la pistola e lo ha costretto a sdraiarsi a terra. Raggiunto dagli altri tre, i rapinatori sono poi fuggiti con due plichi di denaro.

Nel frattempo è stato ritrovato il furgone utilizzato per la fuga: un fiorino abbandonato nelle campagne di Pianella (Pescara).

Subito dopo il colpo è scattato il protocollo antirapina e i carabinieri hanno avviato le ricerche, cui sta partecipando anche l'elicottero dell'Arma.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui