RAPINA AL TIGRE DI MIGLIANICO
ARRESTATO 35ENNE CHIETINO

Pubblicazione: 26 novembre 2017 alle ore 10:23

Una gazzella dei carabinieri

MIGLIANICO - Armato di di un grosso coltello il mese scorso, aveva portato a termine una rapina nel supermercato Tigre di Via D.Alighieri a Miglianico con un botino da 2 mila euro.

Ieri il resunto resposabile, Paolo Moresco, 35enne di Torrevecchia Teatina, é stato rintracciato ed arrestato dai carabinieri. L’uomo, al momento della chiusura, con un passamontagna sul viso, minacciò con un grosso coltello da cucina il direttore facendosi consegnare duemila euro. Preziose le testimonianze di alcune persone presenti, in particolare sull’abbigliamento e sulla corporatura dell’uomo, oltre alle immagini delle telecamere di videosorveglianza. Ma a chiudere il cerchio le indicazioni fornite sull’auto con la quale Moresco si é dato alla fuga. L’uomo é stato posto agli arresti domiciliari dal Gip del tribunale di Chieti.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui