RECUPERO LUOGHI CULTURALI DIMENTICATI: PER ABRUZZO
OLTRE 13 MILIONI DI EURO, QUASI TUTTI NEL CHIETINO

Pubblicazione: 29 dicembre 2017 alle ore 17:39

foto Majellando

CHIETI - La commissione per la selezione degli interventi di cui al progetto "[email protected] - Recuperiamo i luoghi culturali dimenticati" ha concluso le proprie attività nella riunione del 15 dicembre selezionando 16 emergenze culturali per l’Abruzzo, per complessivi 13.402.783 euro.

La parte del leone la fa la provincia di Chieti, con ben 9 nove interventi per un valore di 11.585.694 euro.

Tre interventi nel Pescarese e nel Teramano, un solo intervento in provincia dell'Aquila, ad Aielli. 

LA LISTA DEGLI INTERVENTI

castello di Rosciano: 2.000.000;
Linea Gustav, Civitella Messer Raimondo: 1.500.000;
Museo della Val Vibrata, Corropoli: 1.203.000;
Abbazia di San Martino in valle, Fara San Martino: 1.200.000;
Palazzo Cavacini, Castelfrentano: 1.190.694;
Complesso museale e municipale, Loreto Aprutino: 1.099.089;
Villaggio del fanciullo, Silvi: 1.000.000;
Castello di Casoli: 840.000;
Palazzo Castracane, Villa Santa Maria: 800.000;
Complesso monumentale di San Giovanni in Venere, Fossacesia: 620.000;
Centro museale e scuola di mosaico, Tornareccio: 500.000;
Torre delle stelle, Aielli: 400.000;
Palazzo Botticelli, Collelongo: 300.000;
Chiesa di San Lorenzo, Civitella del Tronto: 250.000;
Fontane storiche di Picciano: 150.000;
Castello ducale di Crecchio: 35.000

Il progetto "[email protected] - Recuperiamo i luoghi culturali dimenticati "è stato voluto da Palazzo Chigi per valorizzare siti storico-artistici poco conosciuti; a questo scopo il Governo ha messo a disposizione 150 milioni di euro. Tutti i cittadini hanno potuto segnalare all’indirizzo di posta elettronica [email protected] un luogo pubblico da recuperare, ristrutturare o reinventare per il bene della collettività o un progetto culturale da finanziare. In riferimento alle richieste pervenute, si segnala che i luoghi interessati sono stati 7.540, distribuiti in 3.197 comuni”. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui