REGIONALI: FI, ''AL VOTO ENTRO 2018, NON SI PUO' TENERE INGESSATO L'ABRUZZO''

Pubblicazione: 09 agosto 2018 alle ore 17:10

L'AQUILA - "Una legislatura fallimentare". È senza appello il giudizio di Forza Italia sull’operato della Giunta regionale di Luciano d’Alfonso. 

Per tracciare un bilancio su quanto fatto dalla maggioranza sulle battaglie del gruppo di Fi in Consiglio regionale si è tenuta una conferenza stampa alla quale hanno partecipato i consiglieri regionali, Lorenzo sospiri e Mauro Febbo, che si sono presentati all'incontro con una maglietta bianca con la scritta "È ora!! Te ne devi andare".

"Ci auguriamo che non si allunghino i tempi per le lezioni  e che si voti entro il 2018, andare oltre significherebbe tenere ingessata una regione intera per oltre un anno e questo sarebbe una iattura per gli abruzzesi e per quelle persone che chiedono e hanno bisogno di risposte", hanno spiegato gli azzurri.

"Abbiamo assistito ad un governo senza anima, senza progettualità, senza obiettivi, un governo che ha pensato solamente alla schizofrenia e soprattutto a contenere un presidente che aveva obiettivi e ambizioni personali e politiche da portare avanti, e che non ha pensato a risolvere i veri problemi che ha l’Abruzzo", hanno aggiunto.

"È rimasto tutto com’era, anzi siamo tornati indietro, abbiamo perso quattro anni di tempo, non abbiamo avuto per quattro anni alcun intervento sulle infrastrutture importanti, non è stato fatto alcun intervento sul turismo, siamo l’unica regione in Italia nella quale è mancata una programmazione, scelte ed indirizzo", hanno sottolineato ancora in conferenza stampa.

 "Non è stata fatta una politica di sostegno alle piccole e medie aziende imprese, commerciali, artigianali e agricole; l'Abruzzo raggiunge cifre astronomiche di persone che sono sulla soglia della povertà. Adesso basta", concludono gli azzurri.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI:

REGIONALI: SOSPIRI (FI), ''CENTRODESTRA UNITO, SOLO COSI' POSSIAMO VINCERE''

PESCARA - "Io credo che il centrodestra debba andare unito, perché innanzitutto nessuna delle forze del centrodestra è in grado di vincere la competizione elettorale da sola. Io non è faccio una questione di candidato presidente... (continua)

ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui