• Abruzzoweb sponsor

REGIONALI: LIRIS, ''SUBITO IN CONSIGLIO SVOLTA SU RICOSTRUZIONE E SANITA'''

Pubblicazione: 12 febbraio 2019 alle ore 20:51

L'AQUILA - "Non era a fato scontato che L'Aquila finalmente avrebbe eletto ben quattro consiglieri. A certe cifre non ci si arriva a caso, serve un lavoro sul territorio"

Così il vicesindaco dell'Aquila  Guido Quintino Liris, neo consigliere regionale per Fratelli d'Italia, partito a cui ha da poco aderito, in fuga da Forza Italia. 

"Ora non posso ribadire, in termini di impegno, quello che ho detto e ripetuto in  campagna elettorale: andrà ripensata e rimodulata la sanità in Abruzzo, a vantaggio delle aree interne che sono state penalizzate e spogliate. Poi centrale sarà lo sblocco della ricostruzione nel cratere sismico 2016-2017, a cominciare dai cantieri delle case con meno danni, classificate B. La Regione può fare molto, il presidente è anche vice commissario".

La ragione della sconfitta per il centrosinistra, secondo Liris risiede nel fatto che "il candidato presidente Giovanni Legnini è  la continuità rispetto a Luciano D'Alfonso ed e stato inevitabilmente punito. Parlavano di testa a testa, ma sapevano di mentire. Per quanto riguarda i Cinque stelle, pagano il loro essere dilaniati da contraddizioni interne, vanno  dall'estrema destra all'estrema sinistra, un gioco che non può reggere a lungo".



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui