• Abruzzoweb sponsor

REGIONALI: MATTEO SALVINI A BUSSI, ''A MARZO LEGITTIMA DIFESA SARA' LEGGE''

Pubblicazione: 07 febbraio 2019 alle ore 17:22

Salvini a Bussi

BUSSI SUL TIRINO - "Un'altra norma, che mi han detto 'non ce la farai mai', diventerà legge a marzo, quindi entro quest'anno: in Italia finalmente una legge che costa zero, però sancisce un principio di normalità, di civiltà, di buon senso, il diritto, ognuno a casa sua, alla legittima difesa".

Come riporta l'Ansa, lo ha detto il vicepremier Matteo Salvini, durante il comizio a Bussi sul Tirino (Pescara), dove ha fatto tappa nel suo "tour" abruzzese in chiusura della campagna elettorale delle proessime regionali del 10 febbraio.

"Se Dio non voglia voi stanotte a Bussi, a scuola, in ufficio, a casa - ha spiegato - vi trovaste uno con il passamontagna e il bastone o la pistola in mano, teoricamente con la legge di oggi tu dovresti reagire però in maniera proporzionale e quindi prima di reagire dovresti chiedergli: 'mi scusi, lei il bastone come lo vorrebbe usare? Perché se volesse bastonarmi sulla clavicola io potrei ribastonarla sulla clavicola, però prima lo deve fare lei poi lo faccio io, se no mi processano'. Mentre invece in un paese normale e lo dice uno che non ha il porto d'armi, non ha il fucile, non ha il bazooka, non ha le bombe a mano, ma vi garantisco che se io trovassi a casa mia qualcuno mascherato di notte e ci sono i miei figli che dormono, prima che questo apra bocca mi muovo io perché la vita mia e dei miei figli vale di più di quella di un rapinatore, e il problema è il suo che è entrato senza essere invitato dove non doveva entrare".

"Nella legge ci sarà anche il fatto che non ci sarà più la follia del risarcimento ai parenti del rapinatore, perché siamo alla follia che gli italiani e i commercianti che si sono difesi a volte sono stati condannati a risarcire le famiglie dei poveri rapinatori colpiti sul lavoro. Ditemi voi se è una roba normale", ha concluso.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui