REGIONALI: MELONI, ''NOI E LEGA COALIZIONE VINCENTE, ORA CAMBIO GOVERNO''

Pubblicazione: 12 febbraio 2019 alle ore 10:31

ROMA - "Dal risultato emerge che noi e la Lega siamo già una coalizione vincente": Giorgia Meloni festeggia il risultato in Abruzzo.

"Io - dice intervistata dal Corriere della Sera - voglio costruire l'alternativa più seria possibile a questo governo: se ci riusciremo, come sempre in politica, le cose verranno da sé".

Proietta il voto regionale sullo scenario nazionale: "C'è un altro futuro possibile, un governo che non abbia bisogno dei Cinquestelle", dice su La Stampa. Il dato abruzzese, è la sua lettura, "racconta qualcosa di preciso": "la gente scappa dai governi del Pd, tanto quanto dall'incompetenza dei Cinquestelle. E chiede un centrodestra innovativo".

Quanto a Forza Italia, "figuriamoci se potrò mai definire irrilevante Berlusconi. Però il modello che propongo è diverso".

Vede una crisi di governo? "Chiaro che da qui alle europee non accadrà nulla. Finché deciderà di stare al governo, Salvini dirà che durerà cinque anni. Le cose vanno costruite" e, aggiunge, "se Fdi avrà un risultato significativo alle europee, qualcosa potrà cambiare entro pochi mesi".

Un concetto al centro anche di un'intervista ad Avvenire: "Aspettiamo le Europee, vediamo i risultati e in base a quelli si deciderà".

E aggiunge: "La via maestra per me è sempre il voto, deve essere il popolo a decidere e a dare il suo mandato. Poi, è chiaro, ci sono cose che non dipendono da me: le elezioni anticipate le decide il capo dello Stato. Aspettiamo le Europee".



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui