• Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento

REGIONALI: RISPUNTA CARUSI, FORZA ITALIA CI PROVA SUL TAVOLO NAZIONALE

Pubblicazione: 01 dicembre 2018 alle ore 14:53

L'AQUILA - È rispuntato il nome del pianista marsicano Nazzareno Carusi, sul tavolo nazionale del centrodestra riunito ieri a Milano per affrontare le candidature alle regionali.

Da quanto apprende AbruzzoWeb, è stata Forza Italia a proporlo in alternativa ai nomi portati da Fratelli d'Italia, nel tentativo di rivedere l'accordo che ha assegnato al partito della Meloni l'indicazione dell'aspirante governatore in Abruzzo.

Il musicista, 50 anni di Celano (L'Aquila), era in ballo anche per il collegio aquilano della Camera dei deputati alle politiche del 4 marzo scorso, quando il suo nome fu depennato all'ultimo momento.

Il tavolo del centrodestra, al quale hanno partecipato Berlusconi Tajani per gli azzurri, Meloni e La Russa per Fratelli d'Italia e Giorgetti per la Lega, ha alla fine individuato nel senatore romano Marco Marsilio il candidato presidente della Regione Abruzzo, preferendolo a Giandonato Morra e Massimiliano Foschi, anche se l'ufficialità arriverà da un nuovo incontro previsto tra una settimana. (m.sig.)



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui