REGIONALI: VICESINDACO LANCIANO GIACINTO VERNA SI CANDIDA CON LEGNINI

Pubblicazione: 29 dicembre 2018 alle ore 11:57

LANCIANO - Giacinto Verna, vice sindaco di Lanciano, in campo al fianco di Giovanni Legnini, ex sottosegretario all'Economia e vice presidente del Consiglio superiore della Magistratura, candidato presidente della Regione per la coalizione di centrosinistra.  

Verna ha fatto attività politica in un gruppo civico (l’attuale Progetto Lanciano) giudato da Pino Valente, poi come rappresentante istituzionale, da consigliere comunale e provinciale di Chieti, e ancora come assessore e ora vice sindaco del Comune di Lanciano.

“Sembra una frase fatta, ma negli ultimi giorni ho pensato davvero a lungo se accogliere la richiesta avanzatami per una candidatura alle prossime elezioni regionali – sottolinea Verna – Le riflessioni sono state tante, i punti di vista esaminati diversi, così come i confronti con la mia famiglia, gli amici e i miei alleati politici. Alla fine ha prevalso la mia passione per la politica, il mio impegno civico, la mia voglia di fare sempre più, e meglio, per il nostro territorio; in una parola il mio desiderio di contribuire a progettare un nuovo Abruzzo. Un Abruzzo migliore – continua Verna – che sappia dare la giusta importanza a ogni territorio, a ogni comprensorio e alle sue peculiari caratteristiche. Un Abruzzo più a misura di bambini, con scuole sempre più smart, sicure ed ecosostenibili; un Abruzzo più a misura dei territori periferici, dove chi vi abita deve quotidianamente percorrere strade spesso dissestate, dentro i centri abitati o nei tratti di collegamento; un Abruzzo più ricco, dove la ricchezza è generata dalle persone che lavorano, e che quindi spendono e investono nel loro territorio”.

"Una decisione che ha avuto esito positivo  - prosegue Verna - anche nel rispetto e nell’immensa stima nei confronti del candidato presidente Giovanni Legnini, di cui apprezzo due caratteristiche che ci accomunano: il fatto di essere uomini delle istituzioni ma, contemporaneamente, non appartenere al sistema della politica tradizionale ma esserci impegnati nel mondo civico, a sostegno del nostro territorio, al di là di appartenenze e logiche di partito".

"Da quello che sono, e da quello che ho fatto negli ultimi dieci anni - conclude Verna - parte la mia corsa alle Regionali 2019. A sostegno dell’Abruzzo ma, in particolare, di tutta la provincia; di Lanciano, la mia città adottiva che ho imparato a conoscere e che amo, e di tutta la Frentania; del comprensorio del Sangro Aventino, dove sono nato e cresciuto e del quale conosco le grandissime risorse, ma anche i tanti problemi; delle cittadine e dei cittadini che, come me, credono ancora che un Abruzzo migliore sia possibile, partendo dalle scuole, la viabilità, il lavoro".



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui