• Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento

REGIONE ABRUZZO: ACERBO, ''RENDICONTO 2013 BOCCIATO, D'ALFONSO IN FUGA''

Pubblicazione: 10 marzo 2018 alle ore 17:40

L'AQUILA - "La Corte costituzionale ha dichiarato illegittima, con sentenza numero 49 del 5 marzo 2018, la legge regionale 16 del 2017, di approvazione del rendiconto esercizio finanziario 2013. Quando eravamo in regione avevamo sollevato la questione della mancata approvazione dei rendiconti nei termini di legge, ed erano solo tre".

Lo scrive in una nota Maurizio Acerbo, segretario nazionale di Rifondazione Comunista.

"Oggi la Giunta regionale si trova a dover mettere mano ai rendiconti 2013, 2014, 2015, 2016 e 2017, altrimenti rischia il commissariamento. Più che un impegno da senatore, mi sembra una fuga del presidente, Luciano D'Alfonso dalla Regione". conclude.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui