• Abruzzoweb sponsor

A PESCARA COME A ROMA, D'ERAMO, ''FINO A QUANDO NON CI SARA' VERIFICA NOSTRO PARTITO NON PARTECIPERA' A SEDUTE GIUNTA''. ATTESA PER COMIZIO DI SALVINI QUESTA SERA

REGIONE: ANCHE IN ABRUZZO E' CRISI,
ANNUNCIO LEGA IN CONFERENZA STAMPA

Pubblicazione: 08 agosto 2019 alle ore 16:27

PESCARA - In Abruzzo come a Roma, dove il Governo giallo verde naviga in brutte acque e sembra vicino alla crisi. 

Già dalle prime battute nel corso della conferenza stampa in corso a Pescara, l'onorevole Luigi D'Eramo, responsabile Enti locali, ha annunciato che fino a quando non ci sarà una verifica in Regione la Lega non parteciperà alle sedute di Giunta, se non per cose molto importanti.

Alla conferenza, che arriva nello stesso giorno in cui è atteso, sempre a Pescara, il leader Matteo Salvini, a fianco a D'Eramo, anche Giuseppe Bellachioma, segretario regionale.

Un messaggio chiaro agli alleati di centrodestra e al governatore, Marco Marsilio, di Fratelli d’Italia, con cui governano da sei mesi dopo il trionfo alle elezioni del 10 febbraio scorso: attività bloccata fino a quando non ci sarà un chiarimento.

Da Bellachioma, la rassicurazione, ad una domanda di un giornalista: "non si apre nessuna crisi in Regione", ma nel suo intervento ha lanciato un messaggio chiaro e duro a Marsilio e agli alleati.

"In una prima fase - ha spiegato il coordinatore regionale - c'è stata condivisione con gli alleati in regione, ora dobbiamo registrare purtroppo una serie crticità per quel che riguarda i metodi da parte di chi oggi ha la responsabilità di guidare questa regione, un metodo che spesso, troppo spesso, non corrisponde agli accordi iniziali. Siamo la forza politica determinate, abbiamo sempre rispettato chi guida la regione. Da oggi pretendiamo lo stesso rispetto, per quel che riguarda le scelte strategiche e politiche, la Lega è parte fondante di un processo politico di cambiamento, la Lega lo abbiamo sempre detto, è cambiamento, e alla Lega deve essere dato un valore di parola fondamentale, gli deve essere consentito di incidere. Non tollereremo più che la forza poltica primaria venga ridotta a semplice spettatrice".

Una presa di posizione forte quella del partito azionista di maggioranza della coalizione dopo lo strappo di martedì pomeriggio quando Marsilio ha firmato non coindivedendoli i decreti di nomina dei due dg, dell’Aquila Roberto Testa, e di Chieti, Francesco Zavattaro.

Una mossa che arriva dopo un summit leghista di ieri sera a Pescara al termine del quale i salviniani avevano “avvertito” Marsilio con una nota dai toni poco decisi. 

Non si fanno attendere le reazioni dell'opposizione, che con il capogruppo Pd Silvio Paolucci, parla di giunta ferma, rispetto alla giunta lenta che è stata finora".

https://www.facebook.com/abruzzo.lega/videos/838717029844618/



© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI:

REGIONE: LA LEGA ''AVVERTE'' MARSILIO ''SUBITO METODO DIVERSO E TRASPARENZA''

L'AQUILA - Dalla minaccia di fulmini e saette ad una blanda reprimenda al presidente, Marco Marsilio, di Fratelli d’Italia, e al resto della coalizione per l’affronto subito in relazione alla nomina, senza condivisione, dei direttori generali... (continua)

CRISI IN REGIONE: PAOLUCCI, ''DALLA GIUNTA LENTA ALLA GIUNTA FERMA''

PESCARA - “Dopo i treni più  cari ma non più veloci, dopo il volo per Milano che rischia di saltare, dopo il caos sui trasporti, dopo l'incertezza sulle tariffe autostradali, ora é direttamente la giunta regionale... (continua)

ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui