• Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento

REGIONE: LA LISTA FINALE DEI 34 ASSUNTI,
TUTTE LE RINUNCE E LE SOSTITUZIONI

Pubblicazione: 12 maggio 2017 alle ore 07:00

Palazzo Silone all'Aquila, sede della Giunta regionale d'Abruzzo
di

L’AQUILA - Sono definitivamente 34, due in meno del previsto, i contratti firmati  lo scorso 30 aprile in Regione Abruzzo, al termine delle selezioni nell’ambito dei 9 bandi emessi dall’ente per integrare i profili che non era possibile colmare con il personale proveniente dalle Province, dopo il piano per 169 prepensionamenti messo in atto in fretta e furia dalla Giunta D’Alfonso a fine 2016, come anticipato e poi spiegato diffusamente da AbruzzoWeb.

Unità di personale categoria D1, con contratto a tempo determinato di 1 anno che andava siglato al massimo alla fine del mese scorso perché, entro quel termine, andavano effettuati i riaccertamenti contabili dei debiti e crediti pregressi, in mancanza dei quali, in base alla legge, non è possibile procedere ad assunzioni di personale a qualsiasi titolo.

L'infornata ha riscosso un successo strepitoso: sono state 3.500 le domande arrivate agli uffici regionali per cercare di conquistarsi un posto nell’amministrazione, un migliaio solo per la figura di specialista amministrativo; dal totale sono stati selezionati i 180 dai quali con le prove orali si è arrivati alla lista degli assunti.

Come ha spiegato a questo giornale il capo del dipartimento Risorse e organizzazione, Fabrizio Bernardini, la riduzione da 36 a 34 è avvenuta a seguito di una serie di rinunce: se in alcuni casi, infatti, è stato possibile integrare, in altri due non c’erano pedine “in panchina” oppure non si è fatto in tempo sul piano burocratico, facendo scendere il totale di 2 unità.

In particolare, nella categoria che selezionava il profilo professionale di “Specialista amministrativo” da inquadrare nel dipartimento Presidenza e Rapporti con l'Europa, gli assunti da 7 sono diventati 6 per la rinuncia di Antonella Masciarelli, e il totale scende, non potendo pescare in alcun modo dalle altre graduatorie.

Allo stesso modo, tra gli assunti come “Specialista tecnico-ingegnere civile”, Marianna Fanale ha ricevuto comunicazione via email giovedì sera e venerdì mattina ha comunicato la sua rinuncia: a quel punto, svela sempre Bernardini, gli uffici regionali non hanno potuto perfezionare in tempo utile la sostituzione con il primo in graduatoria e perciò i posti sono scesi da 9 a 8.

A rigor di logica, ammesso che lo voglia, il rinunciatario non sostituito mantiene comunque il diritto al posto, ma qualora cambi idea e decida di firmare il contratto dovrà attendere finché la Regione non avrà perfezionato i riaccertamenti contabili 2016.

Visti gli arretrati, con le annualità precedenti 2014 e 2015 ancora da regolarizzare, ritardo che ha provocato scontri al calor bianco con la Corte dei conti, questo tuttavia avverrà tra moltissimo tempo.

Dove si è fatto in tempo a sostituire i rinunciatari, la Regione ha provveduto con determine del dipartimento Risorse e organizzazione: tra gli ingegneri, Ettore Eramo ha sostituito Matteo Totani.

Tra gli specialisti amministrativi, Paola Pasta ha sostituito Antonella Azzariti dopo la rinuncia di Paola Di Gregorio, vincitrice in un’altra categoria.

Tra gli specialisti tecnici-ecologi, la prima in classifica Dina Del Tosto ha rinunciato e dopo di lei anche Alessandro Marucci e Federica Matteucci, così è stata Ileana Schipani ad avere il posto.

LA LISTA DEFINITIVA DEI 34 ASSUNTI

Profilo professionale di “Specialista tecnico-ecologo” (dipartimento opere pubbliche e ambiente):  Serena Ciabò e Ileana Schipani.

Profilo professionale di “Specialista tecnico-biologo” (dipartimento opere pubbliche e ambiente): Chiara Forcella.

Profilo professionale “Specialista amministrativo” (dipartimento opere pubbliche e ambiente): Tiziana Colangelo, Roberta Ranieri, Marina Febo e Paola Pasta.

Profilo professionale “Specialista tecnico-ingegnere civile” (dipartimento opere pubbliche e ambiente): Lorenzo Fanale, Nicola Di Battista, Fabrizio Iezzi, Raffaele Spilla, Antonella Arquilla, Daniele Carosella, Laura Palumbo ed Ettore Eramo

Profilo professionale “Specialista tecnico-geologo” (dipartimento opere pubbliche e ambiente): Francesca Liberi e Alessandra Di Domenica.

Profilo professionale di “Specialista amministrativo” (dipartimento presidenza e rapporti con l’Europa): Chiara Cervale, Simona Cannistraci, Francesca Laschiazza, Carmen Ranalli, Chiara Colangelo e Davidina D’Andrea.

Profilo professionale “Specialista tecnico-ingegnere” (dipartimento opere pubbliche e ambiente): Beatrice Ostuni, Marco Carlini, Laura Antosa, Claudio Tontodonati, Andrea Santarelli, Luca Iagnemma e Valentina Panone.

Profilo professionale “Specialista tecnico-ingegnere” (dipartimento trasporti): Evelina D’Avolio e Francesco Cotellessa.

Profilo professionale di “Specialista economista” (dipartimento opere pubbliche e ambiente): Michela Taranta e Paola Di Gregorio.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui