Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento

RETTORE E PRESIDENTE TUA: ANAC, ''D'AMICO E' INCOMPATIBILE''; DI STEFANO ACCUSA

Pubblicazione: 08 gennaio 2017 alle ore 18:19

L'AQUILA - L'Autorità nazionale Anticorruzione, presieduta da Raffaele Cantone, "boccia" il doppio incarico di Luciano D'Amico.

Secondo Il Centro, l'Anac il 4 gennaio ha notificato un atto che dice che il suo incarico alla presidenza della Società unica abruzzese di trasporto pubblico (Tua Spa) è incompatibile con il suo ruolo di rettore dell'Università di Teramo.

Un esposto presentato a febbraio 2016 denunciava il doppio incarico ricoperto da D'Amico che è professore a tempo pieno e anche presidente dell'azienda dei trasporti regionale fin dal 2014 quando ancora si chiamava Arpa Spa.

"Sono sereno: ho rinunciato ad ogni compenso previsto per la presidenza della Tua - ha detto l'interessato -. E non ho voluto neppure i rimborsi spese. Quindi è incontrovertibile che io abbia accettato questo incarico, che mi è stato offerto dal presidente della Regione Abruzzo, Luciano D'Alfonso, per mero spirito di servizio: serviva risanare l'azienda pubblica, che era in estrema difficoltà, e ho dato la mia disponibilità. Del resto come è noto insegno economia aziendale, mica chimica. In quel caso potrei anche capire".

Sul caso deve ora pronunciarsi il Ministero dell'Istruzione, Università e ricerca, per D'Amico ci sarebbe anche il rischio di decadenza dal ruolo di professore.

"Poichè nel 2015 avevamo presentato un esposto al ministro dell’istruzione Stefania Giannini - dice in una nota il deputato di Forza Italia Fabrizio Di Stefano - a questo punto vorrei sapere, quando il ministro mi ha risposto che tutto andava bene, quale dirigente aveva fornito questa valutazione; ora, in virtù di questo pronunciamento, tornerò a interrogare il Ministero se avevo ragione loro o io".

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

Messaggio elettorale a pagamento
 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui