RIABILITAZIONE SILVIO BERLUSCONI: ANTONIO MARTINO (FI), ''L'ABRUZZO E' CON TE''

Pubblicazione: 12 maggio 2018 alle ore 19:53

Antonio Martino con Silvio Berlusconi

L’AQUILA - "L'Abruzzo è con te". Lo ha detto il deputato abruzzese di Forza Italia Antonio Martino, eletto nel collegio dell'Aquila, commentando la riabilitazione da parte del tribunale di Milano del leader azzurro, Silvio Berlusconi, tornato di nuovo candidabile.

"È una notizia che aspettavamo da tempo, per la verità speravamo arrivasse prima delle elezioni, sono sicuro che la candidatura del nostro leader avrebbe potuto portare ancora maggiori consensi a Forza Italia e all'intero centrodestra che ha sfiorato la vittoria delle elezioni con numeri per governare autonomamente - continua Martino che fa parte del direttivo del gruppo di Fi alla Camera dei deputati -. Faccio le mie più sentite congratulazioni al presidente che incassa una meritata riabilitazione dopo aver subito una vera e propria aggressione da parte di Pubblici ministeri e tribunali".

Il deputato conclude sottolineando che "Ora il partito diventa ancora più forte anche perchè nessuno potrà più formulare attacchi fuori luogo che finora hanno coinvolto il nostro presidente e la rinnovata classe dirigente, costituita anche da molti giovani, che è approdata in parlamento". 

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui