RICOSTRUZIONE: NUOVE NOMINE ALL'USRA,
DENTRO 16 ESPERTI DA 1 MILIONE DI EURO

Pubblicazione: 11 giugno 2014 alle ore 08:01

Paolo Aielli
di

L’AQUILA - Nuove consulenze per l’Ufficio speciale per la ricostruzione dell’Aquila.

Sono 16 i professionisti che la struttura diretta da Paolo Aielli inserirà presto nell’organico: i bandi, scaduti il 5 giugno, hanno riguardato l’individuazione di 6 esperti tra architetti, ingegneri e geometri (profilo A), in possesso di competenze in materia di urbanistica ed edilizia , 5 esperti ingegneri (profilo B), con formazione in analisi e verifiche sismiche e 5 ingegneri e architetti (profilo C) per la valutazione della congruità dei costi dei progetti di ricostruzione post-sisma.

Si tratta di contratti di collaborazione coordinata e continuativa “non rinnovabile ma prorogabile limitatamente al completamento delle attività", si legge negli avvisi, tutti con scadenza 30 settembre 2015.

Circa 633 mila euro il costo totale dei 16 incarichi, ognuno da 39.600 euro lordi (più eventuali rimborsi per spese di missione).

Per coprire le spese, l’Usra ha impegnato somme importanti: ben 400 mila euro per il profilo A e 330 mila euro ciascuno per i profili B e C, per una somma totale "pesante" da un milione e 60 mila euro.

Molto probabilmente, come già accaduto per le precedenti nomine, si tratta di sostituzioni di alcuni incarichi in scadenza: diversi quelli con durata fino alla fine di giugno (13 contratti), altri a fine luglio (7), e due a settembre e novembre.

A sostegno di questa tesi, il fatto che tra i requisiti preferenziali c’è quello di aver già prestato attività presso la struttura.

Per sottolineare la frequenza e il numero degli incarichi a collaboratori e consulenti, in molti hanno parlato di “nominificio” da parte dell’Usra.

In particolare, la struttura si trovò a centro di molte polemiche per il cosiddetto “bando della discordia” per l'individuazione di sette coordinatori più 16 collaboratori: l'avviso fu pubblicato in una sezione quasi introvabile del sito Internet del Comune dell'Aquila.

Lo scorso marzo è stata indetta per la sostituzione dei 7 coordinatori, ma sul sito istituzionale dell’Usra non sembra esserci traccia dei nuovi nomi.

I precedenti, a cui è scaduto il contratto lo scorso 22 aprile, erano Maurizio Ferrini (62 anni), nato a Firenze, Carmenzo Miozzi (39), nato a Campobasso, Roberto De Marco (66), nato a Roma, Alberto Cherubini (67), nato a Roma, Vincenzo Petrini (73), nato a Milano,Paolo Angeletti (67), nato a Terni, e Georg Josef Frisch (46), nato a Brunico.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI:

L'AQUILA: L'USRA SUPERA I 100 CONTRATTI, PAOLO AIELLI CERCA DUE NUOVI ESPERTI

di Elisa Marulli
L’AQUILA - Due nuove nomine all’Ufficio speciale per la ricostruzione dell'Aquila (Usra), con le quali si supera definitivamente la soglia dei 100 contratti stipulati in un anno e poco più di vita dalla struttura diretta da... (continua)

ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui