RICOSTRUZIONE: PIETRUCCI (PD), ''NUOVI INTERVENTI SONO SIGNIFICATIVI''

Pubblicazione: 22 dicembre 2017 alle ore 16:11

Pierpaolo Pietrucci

L'AQUILA - "Sono presenti interventi significativi che riguardano il secondo cratere aquilano nell'ambito del complessivo piano che stanzia risorse per la ricostruzione di strutture pubbliche, di edilizia residenziale pubblica, di proprietà comunali e scuole appena illustrato assieme al presidente della Regione Abruzzo, Luciano D'Alfonso".

Lo afferma il consigliere regionale del Partito democratico Pierpaolo Pietrucci, presidente della II Commissione Permanente "Territorio, Ambiente, Infrastrutture".

"Il mio compito - prosegue Pietrucci - è stato quello di raccordo con il governo e la struttura commissariale che sovrintende alla erogazione di risorse, e di monitoraggio della fase istruttoria e decisoria, con particolare attenzione ai Comuni della parte aquilana a cui da sempre sono legato. Ora occorre adoperarsi per la fase di progettazione e realizzazione delle opere, affinché le risorse stanziate si traducano al più presto in strutture che sono fondamentali per la rinascita dei paesi e delle comunita' colpiti dai terremoti del 2016 e del 2017". 

"Per quanto riguarda le scuole, cinque milioni e mezzo vanno a Pizzoli per l'Istituto don Milani. Per gli edifici strategici, circa tre milioni a Montereale per il Palazzo Baiocco e l'ex sede municipale provvisoria, 600 mila euro a Capitignano per l'ex scuola a Collenoveri e la ex stazione ferroviaria, un milione e 800 mila euro a Campotosto per la ex scuola pluriuso di Ortolano e l'ex edificio pluriscolastico di via Roma", continua.

"Fuori cratere - afferma ancora - c'è un milione e 200 mila euro per Palazzo Santucci a Navelli. Nel comparto dell'edilizia abitativa, specificatamente Ater, sono stanziati 80 mila euro per interventi a Cagnano Amiterno e 850mila a Campotosto, mentre per il patrimonio edilizio di proprietà dei Comuni 600mila euro a Cagnano per le case popolari di Termine e San Giovanni e 320 mila euro a Capitignano per interventi a Collenoveri e Sivignano". 

"Tanto è da fare, il lavoro è immane e ce la stiamo mettendo tutta. Una menzione particolare la merita il Comune di Campotosto, perché è il paese che ha più difficoltà. Qui ci sarebbe bisogno di maggiori risorse umane per affiancare lo stoico lavoro che gli amministratori, di maggioranza e minoranza, stanno portando avanti. La mia idea, quella di un progetto innovativo di ricostruzione ad hoc che avrebbe anche valenza di attrattività turistica, è nota. Ho acquisito l'impegno del presidente della Regione di condurre a breve un confronto con il governo proprio per parlarne, assieme alla necessità di sburocratizzare il processo di ricostruzione oggi, è inaccettabile, fermo", conclude Pietrucci.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui