• Abruzzoweb sponsor

RICOSTRUZIONE: QUASI 3 MILIONI PER EDIFICI SULMONA

Pubblicazione: 29 agosto 2019 alle ore 17:54

Il Comune di Sulmona

SULMONA - Quasi tre milioni di euro sono stati assegnati al Comune di Sulmona con determina del 27 agosto da parte dell'Usrc di Fossa.

La somma di 1 milione 611.590 euro sarà finalizzata all'avvio di nuovi cantieri inerenti un edificio classificato E e la somma di 1 milione 229.563 euro, per tre edifici B e quattordici A.

"Ringrazio i funzionari dell'ufficio sisma, supportati del personale in convenzione di Abruzzo Engineering con Regione Abruzzo, per il grande lavoro che sta portando avanti con l'obiettivo di far ripartire i cantieri in città e ridare ossigeno a un settore in sofferenza quale quello edile" ha dichiarato il sindaco Annamaria Casini.

"Nel corso del 2019, con determina del 18 aprile, erano già state assegnate risorse per un importo di 370.904,68 euro, mentre sono in fase di conclusione anche le istruttorie riguardanti ulteriori pratiche per le quali verrà richiesta la copertura finanziaria non appena saranno acquisite le necessarie autorizzazioni di competenza di altri Enti, per un importo di circa ulteriori 2 milioni di euro", ha concluso.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui