RICOSTRUZIONE: SU SITO COMUNE L'AQUILA ELENCO PRATICHE DA COMPLETARE

Pubblicazione: 26 gennaio 2018 alle ore 12:41

Pierluigi Biondi

L'AQUILA - "Facendo seguito a quanto annunciato lo scorso mese di dicembre dal sindaco dell'Aquila, Pierluigi Biondi, che detiene anche la delega alla Ricostruzione privata, si annuncia che è stato pubblicato sul sito Internet nell’apposita sezione l’elenco delle pratiche che necessitano di integrazioni e istruite secondo la cosiddetta vecchia procedura".

È quanto riportato in una nota stampa dal Comune dell'Aquila a proposito dei ritardi che interessano le pratiche per la ricostruzione privata, post-sisma.

"Nel complesso - si legge ancora nella nota - sono 108 le posizioni che risultano bloccate per documentazione carente, per un importo complessivo di circa 100 milioni di euro".

“Dal momento della pubblicazione i cittadini inadempienti avranno 90 giorni per presentare la documentazione richiesta. Oltre quel termine si avvieranno i procedimenti per la revoca e l’archiviazione del contributo” ha dichiarato il sindaco Biondi.

L'elenco delle pratiche da integrare o completare è consultabile al link: http://www.comune.laquila.gov.it/pagina90_pratiche-da-integrare-e-ritardi-nelle-consegne.html.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui