RICOSTRUZIONE: SVELATO IL MAMMUTH RESTAURATO

Pubblicazione: 18 settembre 2015 alle ore 13:34

L'AQUILA - L’Aquila riavrà a partire da domani, in occasione delle gionate europee del patrimonio, il suo Mammuth Meridionalis. 

Completato il restauro durato un anno, i resti dell'esemplare sono ammirabili nella sala del forte spagnolo dove sono in corso i lavori di ricostruzione, La sala del Manmmuth dopo questo assaggio nel weekend sarà definitivamente aperta al pubbico la prossima estate, sala ripensata e resa piu funzionale con un nuovo sistema di luce inregrato e apparati multimediali.

All'evento il Mibact ha dedicato un convegno all'Auditorium di Renzo Piano, presenti tra gli altri la Soprintendente Alessandra Vittorini, il segretario regionale del Ministero Antonio Gagliardo, il direttore del polo museale d’Abruzzo Lucia Arbace, l'archeologo Silvano Agostini, tra i protagonisti del restauro.

Convegno che e stata l'occasione per fare il punto sulla ricricostruzione dei beni culturali.

Il restauro è stato possibile grazie alla donazione della Guardia di finanza di 600 mila euro. Seguito dalla sovrintendenza archeologica, e durato circa un anno.

Scoperto nel 1954 in una cava di argilla nel conune di Scoppito (L'Aquila), il restauro è il terzo intervento dal suo rinvenimento.  Una palestra per sperimentare i materiali e le tecniche piu innovative.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

  • Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui