• Abruzzoweb sponsor

RIFIUTI: INAUGURATA STAZIONE ECOLOGICA MO.TE A ROCCA SANTA MARIA

Pubblicazione: 13 maggio 2019 alle ore 15:05

ROCCA SANTA MARIA – Sabato mattina è stata inaugurata la nuova stazione ecologica realizzata dal MoTe Spa a servizio dei Comuni di Rocca Santa Maria e Valle Castellana, in provincia di Teramo.

Il centro di raccolta sorge in un’area recintata e sorvegliata, nel comune di Rocca Santa Maria, dove i cittadini potranno conferire le varie tipologie di rifiuto (vetro, carta, plastica, metalli, ingombranti e Raae). L’eco-centro, una volta a regime, consentirà di evitare i costi economici e ambientali derivanti trasporto continuo di materiali per lo smaltimento e di organizzare un transito più razionale delle varie frazioni di rifiuti urbani, stoccati in quantità consistenti negli appositi container all’interno del centro.

L’opera, che va ad aggiungersi alle infrastrutture necessarie al miglioramento delle raccolte differenziate sul territorio, è stata realizzata e cofinanziata dal MoTe in compartecipazione con la Regione Abruzzo.

All’inaugurazione sono intervenuti il sindaco di Rocca Santa Maria, Lino Di Giuseppe, il presidente del MoTe, Ermanno Ruscitti, e il consigliere delegato del Comune di Valle Castellana, Franco D’Anselmo.

“Già nei prossimi giorni – spiega il sindaco di Rocca Santa Maria, Di Giuseppe – inizieremo a raccogliere materiali nel Centro, partendo dai rifiuti da apparecchiature elettriche, elettroniche, ingombranti e via via le altre tipologie di rifiuti”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui