RIFIUTI: PIOGGIA DI MULTE A MONTESILVANO GRAZIE ALLE 'FOTOTRAPPOLE'

Pubblicazione: 30 luglio 2017 alle ore 18:29

Francesco Maragno

MONTESILVANO - Una trentina di persone, immortalate dal sistema delle "fototrappole", è stata sanzionata fra fine maggio e fine giugno a Montesilvano (Pescara), mentre gettavano rifiuti senza rispettare le regole. 

Le violazioni contestate dal Comune ai trasgressori ammontano a circa 6 mila euro.

"Abbiamo potenziato il numero delle fototrappole in dotazione della polizia locale così da ampliare il raggio di azione del controllo dei nostri operatori, con attenzione soprattutto alle zone più critiche", evidenzia il sindaco Francesco Maragno

"Le sanzioni elevate nelle settimane della fine di maggio e poi della fine di giugno sono riconducibili a sette foto trappole collocate in altrettanti punti della città. 

Ciò che ci sorprende è che ci sia ancora qualcuno che abbandona i rifiuti, spesso ingombranti, per strada nonostante la semplicità e l'efficienza del servizio di recupero che viene eseguito dalla società che gestisce i rifiuti. Non ci fermeremo in questa attività, con l'auspicio che sia un deterrente per quanti continuano ad imbrattare la nostra città con questi comportamenti assolutamente intollerabili". 

Per programmare il ritiro dei rifiuti ingombranti - ricorda l'amministrazione comunale - è possibile contattare il numero verde 800 195315 dal lunedi' al sabato dalle 8 alle 12. 

Per informazioni sono attivi i contatti: 0858620522, fax 0858620741 e mail [email protected] (AGI)



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui