RIFIUTI ROMA: DI MAIO, ''REGIONI PIDDINE GIOCANO CONTRO CITTADINI CAPITALE''

Pubblicazione: 10 gennaio 2018 alle ore 14:36

Rifiuti in strada

ROMA - "Il sindaco di Roma Virginia Raggi sta affrontando l'emergenza rifiuti con un atteggiamento diverso da quello di prima, il nostro obiettivo e non far andare più i rifiuti fuori Roma, stiamo costruendo tre impianti ma c'è bisogno di tempo. Per ora quello che stiamo facendo è quello che facevano tutti gli altri". 

Lo afferma il candidato premier del Movimento 5 stelle, Luigi Di Maio, a Tgcom24. 

Se è stato preferito l'Abruzzo all'Emilia Romagna è per "far spendere meno i romani", ma le tre Regioni a guida Partito democratico con cui abbiamo interloquito "stanno giocando con la pelle dei romani per la campagna delle politiche", aggiunge Di Maio che sugli inceneritori sottolinea: "Sono i principali nemici della differenziata. Ma gli inceneritori o i loro impianti alternativi hanno bisogno di tempo per essere costruiti".



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui