• Abruzzoweb sponsor

RIFORME: DI MAIO, 2020 ACQUA PUBBLICA E CONFLITTO INTERESSI

Pubblicazione: 11 novembre 2019 alle ore 10:08

Luigi Di Maio

ROMA - Luigi Di Maio lancia il cronoprogramma del governo e dei 5 stelle per il 2020 menzionando diverse nuove riforme, dopo quella già attuata del taglio dei parlamentari, a partire da quelle dell'acqua pubblica e del conflitto di interessi. 

"Stare al governo non ha mai portato consensi - afferma a Uno Mattina - ma abbiamo deciso di stare al governo per fare le riforme e vinceremo la sfida se completeremo il programma elettorale". 

Di Maio ricorda anche il taglio del cuneo fiscale e la nuova legge sulla sanità che tra l'altro toglie alle regioni le nomine dei direttori degli ospedali" per puntare su scelte legate a competenza e preparazione.

Quanto alle prossime elezioni regionali, il ministro non si sbilancia sul tema delle alleanze ma chiarisce che dove il Movimento sarà pronto lì si presenterà, dove non si riterrà pronto non ci sarà e questo "sarà spiegato ai cittadini", conclude. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui