RIGOPIANO, ARRIVA GEO&GEO
ENOGASTRONOMIA E CULTURA
IN TV PER LA RINASCITA

Pubblicazione: 27 ottobre 2017 alle ore 16:38

FARINDOLA - Telecamere di Geo&Geo puntate in questi giorni su eccellenze enogastronomiche e peculiarità naturali, storiche e culturali di Farindola (Pescara) - centro noto per la valanga che ha travolto il resort Rigopiano nel gennaio scorso - Penne (Pescara) e Castelli (Teramo), alcuni dei centri d'Abruzzo più colpiti dagli ultimi eventi sismici. 

La troupe di Rai 3, guidata dal produttore e regista Riccardo Barbieri, accompagnata dai ragazzi di Wolftour Penne, tour operator online, ha ultimato in questi giorni le riprese per realizzare un reportage attraverso un percorso tra le attività imprenditoriali locali e rilanciare così il turismo. 

Visita, quindi, a 'La Cuccumella' (parola in dialetto abruzzese il cui significato è recipiente) di Farindola, in cui lavorano sette ex dipendenti del resort travolto dalla valanga. 

Il locale, in via Colli n.59, sorge sulle fondamenta di un ex ristorante. 

Da luglio, quando è stato inaugurato, vi si trovano prodotti tipici, tra cui il famoso pecorino di Farindola, e accoglienza. 

Il progetto fonda la sua esistenza sulla valorizzazione dell'area Vestina e sul ricordo delle 29 vittime di Rigopiano. 

A Penne, tappe nei frantoi Goccia d'oro e Libertini (Penne), nonché nell'azienda agricola D'Agostino Daniele, nella frazione di Roccafinadamo. 

Poi Castelli, il paese delle ceramiche, già danneggiato dal sisma del 2009 e messo in ginocchio dai terremoti dell'ultimo anno. 

Qui, un incontro con l'Associazione tartuficola "Il Faggio" e una visita a Ceramiche Arte Antica di Sandra Faiani

"La presenza di Geo&Geo a Penne e nell'area vestina rappresenta una grande occasione di promozione del nostro territorio - ha detto l'assessore comunale di Penne Gilberto Petrucci - Mettere in mostra le nostre eccellenze enogastronomiche, ambientali e culturali, dopo gli eventi calamitosi di gennaio scorso, accende un faro straordinario sull'area vestina e, non per ultimo, punta a valorizzare i prodotti delle nostre aziende agricole". 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui