• Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento

NELL'INCHIESTA SULL'HOTEL TRAVOLTO DA VALANGA SPUNTA UNO 007 NOTO PER IL CASO ABU OMAR, MA L'EX GOVERNATORE SI DIFENDE, ''SOLO FANDONIE''

RIGOPIANO: EX DIRIGENTE REGIONE ACCUSA, ''D'ALFONSO AVEVA MIE INTERCETTAZIONI''

Pubblicazione: 05 dicembre 2018 alle ore 11:31

PESCARA - "Come ho già avuto modo di rappresentare alla procura dell'Aquila, proprio nei giorni terminali del mio incarico ho ragione di ritenere che D'Alfonso ascoltasse le mie telefonate, perché mi sono state da lui riferite alcune affermazioni che posso aver fatto solo al telefono e solo con mia moglie".

È quanto ha riferito durante l'interrogatorio davanti al procuratore di Pescara Massimiliano Serpi, l'ex dirigente della Protezione civile della Regione Abruzzo Giovanni Savini, nell'ambito dell'inchiesta sull'hotel Rigopiano, travolo da una valanga il 18 gennaio del 2017 che causò 29 morti.

"Nell'ultima telefonata che ho avuto con D'Alfonso", ha aggiunto Savini, "mi è stato detto che dovevo stare attento a ogni mia attività e comportamento, in quanto mi ha detto di conoscere bene il signor Marco Mancini, noto alle cronache per essere un vertice dei Servizi segreti e che, tramite Mancini, era nelle disponibilità di mie intercettazioni".

Savini, nei gabinetti dei Ministeri sin dal 2002, dopo l'incarico in Abruzzo è tornato a Roma e oggi è dirigente del Ministero dello Sviluppo economico.

L'ombra di Mancini, 007 che fu coinvolto nelle inchieste sul caso Abu Omar da cui fu poi prosciolto, sulla vicenda dell'hotel Rigopiano è stata svelata da Repubblica, che ha anche scritto che D'Alfonso ha intentato causa civile contro Savini.

Il senatore del Pd, ex governatore, al quotidiano si è limitato a dire: "Fandonie. Si è inventato tutto".



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui