• Abruzzoweb sponsor

ROCCASCALEGNA: LA PASQUETTA DEI RECORD NEL CASTELLO DE ''IL NOME DELLA ROSA''

Pubblicazione: 22 aprile 2019 alle ore 07:30

di

ROCCASCALEGNA - Una Pasquetta nel borgo medievale che ha incantato i visitatori di tutto il mondo, con un castello che ha fatto da cornice a film e serie televisive come  Il Nome della Rosa e Il Racconto dei Racconti.

Dopo il boom di presenze registrate negli anni passati, 15 mila persone l'anno scorso, Roccascalegna (Chieti) si prepara ad accogliere anche quest'anno turisti provienti da tutto lo stivale, e non solo, per una Pasquetta medievale durante la quale si alterneranno dimostrazioni di combattimenti, di caccia, della Falconeria e spettacoli teatrali che, come piegano gli organizzatori, "trasporteranno gli spettatori nelle magiche atmosfere del Medioevo".

Un castello che non smette di affascinare il mondo: "La sonnolenza di Roccascalegna nasconde un passato travagliato. Nel corso dei secoli è stato preda di invasioni barbariche, truppe nemiche e incursioni di pirati dalla costa. L'area era minacciosamente conosciuta come Valle della Morte. Ora sta cercando la redenzione", si legge in un articolo della CNN.

Atmosfere fiabesche che a Pasquetta richiamano sempre un maggior numero di turisti e per un giorno il borgo, che conta appena 1.200 anime, viene letteralmente invaso. 

Visto il notevole successo delle edizioni passate, in collaborazione con Tua, è stato organizzato un servizio bus dedicato, che permetterà di raggiungere Roccascalegna in tutta serenità e sicurezza. 

"Sono stati giorni frenetici e siamo stati completamente assorbiti dall'organizzazione - spiega il sindaco Domenico Giangiordano - Stiamo cercando di attrezzarci al meglio per l'accoglienza e, proprio per questo, tra le novità ci sono le navette della Tua. Ciò di cui andiamo orgogliosi è che la Pasquetta di Roccascalegna è diventato un appuntamento fisso per tanti abruzzesi e non. Proprio per questo tentiamo di migliorarci ogni anno. E dopo Il Nome della rosa e le Meraviglie di Alberto Angela, abbiamo scalato un’altra vetta del turismo abruzzese".

"Vedere tutti i nostri ragazzi della Proloco, gli operai comunali, i nostri concittadini che in questi giorni ci stanno dando una mano, rimane sempre la nostra maggiore forza. L’ansia è tanta ma noi ce la metteremo tutta", promette Giangiordano.

Di seguito gli orari e i luoghi di partenza

Prima corsa: LANCIANO/ROCCASCALEGNA 
PARTENZA ORE 9:00 RIENTRO ORE 17:30

Seconda corsa: LANCIANO/ROCCASCALEGNA 
PARTENZA ORE 9:30 RIENTRO ORE 18:30

Terza corsa: FOSSACESIA/ROCCASCALEGNA 
PARTENZA ORE 9:00 RIENTRO ORE 17:30

Si consiglia la prenotazione del posto presso la biglietteria della Stazione Storica di Lanciano. Numero Tel 0872708323. Le prenotazioni saranno accettate fino al completo riempimento del Bus. 

La partenza delle corse da LANCIANO saranno attestate alla Stazione di Via Bergamo (per agevolare il parcheggio delle vetture) con successivo transito alla Stazione Storica. Mentre per FOSSACESIA le partenze saranno attestate alla Stazione FS di Torino Di Sangro - Fossacesia.

Il Costo dei biglietti é il seguente:

LANCIANO - ROCCASCALEGNA €3,60 corsa semplice
€6,50 A/R

FOSSACESIA - ROCCASCALEGNA €4,30 corsa semplice 
€7,70 A/R



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui