ROGO CAPANNONE MARTINSICURO, FINESTRE CHIUSE, VERIFICHE SU ARIA

Pubblicazione: 25 gennaio 2019 alle ore 11:49

MARTINSICURO - Dopo l'incendio di ieri nel capannone della Ditta Tommolini, lungo la strada statale 16 al 393.800 chilometri, il sindaco di Martinsicuro Massimo Vagnoni ha firmato un'ordinanza con cui si dispongono alcune misure da adottare in via precauzionale, considerato che sono in corso accertamenti da parte di Vigili del Fuoco, Arta e servizi Asl competenti. 

I residenti entro un raggio di un chilometro dall'area del capannone dovranno mantenere chiuse porte e finestre di abitazioni e attività commerciali, industriali e di servizi, nonché gli impianti di areazione forzata. 

C'è il divieto, in attesa di acquisire le rilevazioni, di raccolta e consumo di verdura a foglia e di foraggio per animali. Il Servizio Veterinario Igiene e Alimenti di Origine Animale della Asl di Teramo dovrà effettuare con urgenza un sopralluogo negli stabilimenti di produzione di alimenti di origine animale nel raggio sopra indicato e comunicarne all'Ente l'esito. 

L'ordinanza avrà validità fino alla comunicazione degli esiti delle analisi. 

"La macchina comunale e l'Amministrazione tutta restano a disposizione della cittadinanza per ogni chiarimento" fa sapere Vagnoni.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI:

MARTINSICURO: A FUOCO CAPANNONE MATERIALI EDILI della tommolini

MARTINSICURO - Un incendio di vaste proporzioni divampa dalle prime ore della mattinata a Martinsicuro, in un'ampia porzione di un capannone della ditta di materiali edili Tommolini, che si trova a ridosso di caseggiati e della... (continua)

ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui