ROSETO: FINANZA SEQUESTRA
CENTRO RACCOLTA RIFIUTI COMUNALE

Pubblicazione: 15 luglio 2017 alle ore 13:47

ROSETO DEGLI ABRUZZI - Una parte delle aree di proprietà comunale site sul lungomare sud di Roseto degli Abruzzi (Teramo) e il centro di raccolta rifiuti situato nell'Autoporto, sono stati sottoposti a sequestro preventivo dalla Guardia di finanza.

Sono in corso indagini per accertare la regolarità delle due strutture dal punto di vista delle leggi ambientali.

Lo rende noto il Comune spiegando che per continuare ad assicurare i servizi che si appoggiavano alle due strutture, l'amministrazone ha già trovato soluzioni alternative.

Non appena compresa la natura e la portata delle criticità rilevate dalla polizia giudiziaria, il Comune predisporrà i necessari interventi per ottenere il dissequestro delle due aree.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui