RUBA ASSEGNO DELL'ENEL PER
EMERGENZA NEVE E LO INCASSA

Pubblicazione: 28 marzo 2018 alle ore 12:05

ATRI - Ruba e riscuote un assegno bancario emesso dall'ente erogatore di energia elettrica in favore di un intero condominio di Atri (Teramo) a titolo di indennizzo per l’interruzione della corrente avvenuta durante la copiosa nevicata dello scorso anno che ha interessato la provincia teramana.

Per questo gli agenti del commissariato hanno identificato e denunciato un 52enne napoletano pregiudicato.

Il condominio, dopo aver atteso per mesi l’invio degli assegni da parte dell’Enel, sollecitando l’ente al pagamento del rimborso dell’intera settimana in cui i condomini avevano subito l’interruzione di energia elettrica nel gennaio 2017, attraverso l’amministratore ha scoperto che uno degli assegni, dell’importo di 650 euro, era stato indebitamente incassato.

Così è stata presentata una denuncia e il commissariato ha avviato le necessarie indagini che hanno portato all'individuazione del soggetto.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui