RUBA IN STABILIMENTO BALNEARE
19 ENNE ARRESTATO A PESCARA

Pubblicazione: 29 luglio 2017 alle ore 18:16

PESCARA - Ruba in uno stabilimento balneare, ma viene sorpreso e bloccato da una guardia giurata dopo un inseguimento in spiaggia. 

Protagonista dell'episodio, accaduto a Pescara, è un 19 enne marocchino, che è stato arrestato dalla polizia per furto aggravato in concorso e denunciato in stato di libertà per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. 

Il giovane, insieme ad un complice, si è introdotto nei locali dello stabilimento 'San Marco' e si è impossessato di una friggitrice in acciaio, un cavo elettrico avvolgibile, un tubo di plastica rollflex, due alloggi remi per imbarcazioni, un'ancora di piccole dimensioni e di uno zainetto in tela rosso. 

I ladri però sono stati scoperti da un addetto alla vigilanza, che li ha inseguiti in spiaggia.

Uno dei due è riuscito a fuggire, mentre il 19enne è stato raggiunto e bloccato. Sul posto è poi giunta una pattuglia della Squadra volante, che ha arrestato il ragazzo. Durante la fuga i malviventi hanno abbandonato una parte della refurtiva, che e' stata restituita al proprietario. 

Il giovane è stato anche trovato in possesso di 4 dosi di cocaina pari a 1,786 grammi e di 2 dosi di hashish. 

Il 19 enne sarebbe anche l'autore di altri furti commessi ieri ai danni di alcuni cittadini e per i quali e' stato denunciato per tentato furto, ricettazione e danneggiamento aggravato.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui