RUBANO COMPUTER AL MEGALO'
ARRESTATA COPPIA CHIETINA

Pubblicazione: 01 giugno 2018 alle ore 19:17

CHIETI - Hanno rubato un computer del valore di 799 euro dopo avere disattivato il sistema antitaccheggio: per questo Aldo Casarin, 54 anni, residente a Chieti, ed Elena Fois, 45 anni, residente a Francavilla al Mare, sono stati arrestati dalla Polizia dopo essere stati scoperti dal personale di vigilanza del centro commerciale Megalò.

Il furto è stato commesso all'interno di MediaWorld, il computer era stato nascosto in una borsa. Nei confronti dei due, entrambi con precedenti, il giudice del Tribunale di Chieti Isabella Maria Allieri, dopo aver convalidato l'arresto, su richiesta del pm Natascia Troiano ha disposto la custodia in carcere. Saranno processati con il rito abbreviato il prossimo 7 giugno. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui