• Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento

RUSSIA: DEPUTATA PROPONE, ''SPERMA DI PUTIN VIA POSTA A DONNE DA FECONDARE''

Pubblicazione: 07 novembre 2014 alle ore 18:35

MOSCA - "Ogni cittadina russa potrà ricevere via posta lo sperma del presidente Vladimir Putin, rimanere incinta di lui, e avere un figlio. Queste madri riceveranno agevolazioni dal Governo".

La deputata russa Yelena Borisovna Mizulina spiega così il progetto di legge che ha presentato alla Duma di Stato. Una proposta shock che ha il fine di "espandere la grandezza russa attraverso il materiale genetico del presidente".

Lo riporta il giornale russo "Trust".

Nell'idea della presidente della Commissione parlamentare per le donne, i bambini e la famiglia una simile soluzione contribuirà a migliorare la situazione demografica e al contempo a educare la popolazione allo spirito patriottico. Dando per scontato che i nascituri siano maschi, la deputata ha poi dichiarato: "Dopo la nascita del bambino, lo faremo crescere in istituti speciali che somigliano alle scuole Suvorov (una sorta di collegio militare ndr) allo scopo di renderlo leale alla madrepatria e al Presidente della Federazione Russa".

E ha aggiunto: "I bambini nati dal presidente russo in futuro formeranno l'élite politica e militare della nazione".

Non è la prima volta che la Mizulina dà libero sfogo al suo profondo sentimento patriottico.

Sostenitrice di svariate leggi che impediscono agli americani l'adozione di bambini russi, la 59enne politica aveva già provato a far approvare (senza riuscirci) un'altra legge per proibire i rapporti sessuali nei territori della Repubblica di Crimea e Sebastopoli.

Inoltre ha recentemente rivolto un invito a tutti gli ebrei russi: "Lasciate il Paese perché abbiamo già abbastanza problemi".

fonte Tgcom.it

Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsor


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsor

ALTRE NOTIZIE

Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsor
TACCUINO ELETTORALE
ELEZIONI: GLI INCONTRI A L'AQUILA, LANCIANO, PESCARA A E SULMONA DI POTERE AL POPOLO
oggi
ELEZIONI: "INSIEME", NENCINI INAUGURA A L'AQUILA COMITATO ELETTORALE MIMMO SROUR
oggi
ELEZIONI: QUAGLIARELLO AD AVEZZANO PER PRESENTAZIONE LIBRO ''SERENO E'''
oggi
ELEZIONI: GLI APPUNTAMENTI ELETTORALI NEL CHIETINO DI ENRICO DI GIUSEPPANTONIO (NOI CON L'ITALIA - UDC)
da oggi fino a giovedì 22 febbraio
ELEZIONI: FRATELLI D'ITALIA, ALL'AQUILA INAUGURAZIONE COMITATO ELETTORALE
giovedì 22 febbraio
ELEZIONI: GLI APPUNTAMENTI DI POTERE AL POPOLO
venerdì 23 febbraio
ELEZIONI: INAUGURAZIONE COMITATO ELETTORALE FORZA ITALIA
giovedì 22 febbraio
Taccuino completo
Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsor
SPECIALE
TERREMOTO E RICOSTRUZIONE
TERREMOTO E RICOSTRUZIONE, SPECIALE ABRUZZO
L'AQUILA CHE RIPARTE
TERREMOTO E RICOSTRUZIONE, L'AQUILA CHE RIPARTE
SOCIAL NETWORK
SERENA MENTE
 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui