Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento

SAN SALVO: CHIESA PERICOLANTE,
IL SINDACO LA CHIUDE AL CULTO

Pubblicazione: 16 marzo 2017 alle ore 20:05

chiesa pericolante a san salvo chiusa al culto

SAN SALVO - Un sopralluogo dei vigili del fuoco ha obbligato il sindaco di San Salvo (Chieti), Tiziana Magnacca, a firmare un'ordinanza di chiusura temporanea al culto della chiesa di San Nicola Vescovo per le lesioni riscontrate nell'edificio a salvaguardia dell'incolumità delle persone e per la preservazione dei beni e non solo di quanti frequentano la chiesa, ma anche di quelli che si trovano nei paraggi dell'area perimetrale, e nel contempo per consentire l'esecuzione dei lavori di messa in sicurezza.

"È un atto dettato dalle leggi - spiega - ma è anche stato suggerito dalla mia coscienza. Non potevo non firmare l'ordinanza, indilazionabile nel tempo, che va porre rimedio a un pericolo grave e imminente per quanto accertato dal sopralluogo eseguito dai vigili del fuoco".

"Una decisione presa con rammarico, con tristezza e con amarezza, ma che per legge ho dovuto attuare" ha dichiarato il sindaco.

Dal sopralluogo dei vigili del fuoco emerge "la presenza di lesioni di tipo capillare in corrispondenza dei giunti di collegamento pilastri e murature di tamponamento nonché sul solaio di copertura in cemento armato" e la situazione oltre a permanere "potrebbe aggravarsi per effetto d'ulteriori sciami sismici ancora in atto in regione". 

Nel verbale si obbliga a far eseguire "un'accurata verifica statica, nonché tutti i lavori d'assicurazione e consolidamento che il caso richiede".



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

Messaggio elettorale a pagamento
 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui