• Abruzzoweb sponsor

SAN SALVO: ''NO A TEMPIO CREMATORIO IN PROSSIMITA' DEL CENTRO STORICO''

Pubblicazione: 08 gennaio 2020 alle ore 13:08

SAN SALVO - No alla realizzazione del forno crematorio nel cimitero di San Salvo, in provincia di Chieti, "in pieno centro storico, in un’area territoriale a forte espansione urbanistica, nelle vicinanze del futuro Polo Scolastico, a 20 metri da un’attività commerciale, a 50mt da un agglomerato di case già esistenti e a 100 metri da un nuovo centro residenziale che nascerà a breve".

A ribadire la contrarietà al progetto della giunta di centrodestra Tiziana Magnacca è l'opposizione del Partito Democratico, forte di un recente parere della Asl chietina, ce evidenzia criticità, per la mancanza di un piano cimiteriale, strumento urbanistico per la gestione e programmazione dei servizi cimiteriali. Il Pd ribadisce la necessità di una delocalizzazione, accogliendo la proposta del sindaco di Vasto, Francesco Menna, di realizzare un tempio unico e comprensoriale, lontano dai centri abitati. 

"Dopo questa prima battuta d’arresto - commenta il Pd - , auspichiamo che l’Amministrazione comunale faccia un passo indietro sulla realizzazione del Forno Crematorio in pieno centro e paventi l’idea da noi avanzata nei mesi addietro di valutare un accordo con i Comuni di Vasto e Cupello".

"Ribadiamo nuovamente che il miglior posto per realizzarlo è una collina e/o un’area verde lontano dal centro abitato. Una proposta questa che permetterebbe anche di abbattere i costi di realizzazione e manutenzione dello stesso che, così facendo, non graverebbero solo sul Comune di San Salvo ma anche sui Comuni in accordo a tal progetto.

Apprendiamo inoltre che il sindaco di Vasto, Francesco Menna, nel corso della conferenza stampa tenutasi ieri mattina per tracciare il bilancio del 2019, abbia lanciato un appello al sindaco Tiziana Magnacca proprio in tal direzione. Invitiamo pertanto l’Amministrazione Comunale ad abbandonare l’idea di realizzare il Forno crematorio nella sola città di San Salvo, peraltro in pieno centro, e la invitiamo inoltre a raccogliere l'appello del Sindaco Francesco Menna a realizzare il Forno crematorio in un terreno di confine dei comuni di Vasto e San Salvo. Dal canto nostro, allarghiamo l'invito anche al Comune di Cupello.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2020 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui