• Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento

SANITA': BIONDI, ''PD DICA DOVE SONO FINITI 40 MILIONI PER NUOVO OSPEDALE L'AQUILA''

Pubblicazione: 02 agosto 2018 alle ore 10:45

L'AQUILA - “Il Pd e la Regione chiariscano dove sono finiti i 40 milioni per il nuovo ospedale dell’Aquila, annunciati dall’assessore alla Sanità Silvio Paolucci durante gli Stati generali della sanità nelle aree interne non più tardi di due mesi fa proprio nel capoluogo abruzzese”.

A dichiararlo è il sindaco dell’Aquila, Pierluigi Biondi, all’indomani delle dichiarazioni  effettuate dagli esponenti del Partito democratico relative al programma di riforma del sistema sanitario abruzzese.

“Alla luce del documento presentato ufficialmente dal Pd per la realizzazione di nuove strutture ospedaliere sono disponibili, allo stato attuale, solo i circa sei milioni per la centrale unica del 118 – sottolinea il sindaco – Viene da chiedersi se sia stata fatta una marcia indietro rispetto a quanto affermato pubblicamente dall’assessore Paolucci e ritengo vada fatta chiarezza”.

“Anche per ciò che è accaduto a seguito del sisma del 2009, con i gravi danni che hanno interessato l’ospedale regionale San Salvatore, e in vista dell’istituzione del Dea di II livello, L’Aquila non può rimanere indietro su un tema delicato e sentito come quello dell’edilizia sanitaria”, conclude il sindaco.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui