SANITA': GALZIO VIA DALL'AQUILA E' UN CASO
''SE DECIDO, LO DICO'', MA RICCI E' GIA' PRONTO

Pubblicazione: 03 agosto 2017 alle ore 07:30

Renato Galzio

L'AQUILA - “Le voci di popolo, o che possono nascere anche da invidie professionali, non è detto che si debbano riportare così come capita. Il giorno in cui dovessi prendere una decisione, la comunicherò ufficialmente”.

Lo afferma ad AbruzzoWeb.it Renato Galzio, neurochirurgo di fama internazionale, primario del reparto di Neurochirurgia dell'ospedale “San Salvatore” dell'Aquila dopo la notizia pubblicata da questo giornale sul suo prossimo passaggio alla Asl di Pavia, notizia che ha fatto divampare un vero e proprio caso.

Il luminare, dal canto suo, ha tenuto immediatamente a smentire non la notizia del passaggio a Pavia, ma la comunicazione ufficiale al manager della Asl 1 di Avezzano-Sulmona-L'Aquila Rinaldo Tordera.

E ha pure telefonato alla rettrice dell'Università dell'Aquila, Paola Inverardi, che, da quanto appreso da AbruzzoWeb.it, era già stata informata dallo stesso Galzio sulla decisione presa.

La Inverardi in una nota ha comunque dichiarato di non aver ricevuto alcuna comunicazione da parte del primario sul trasferimento in questione.

Università e Asl aquilane, però, parlano da tempo sulla soluzione interna, con Alessandro Ricci che dovrebbe prendere il posto del collega.

“Lei sa quello che farà tra un anno? – la risposta di Galzio, col punto interrogativo, alla nostra domanda sul suo passaggio alla Asl di Pavia – Quando avrò delle idee diverse, precise, ve le dirò”. Roberto Santilli



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui