SANITA': GIUNTA REGIONALE APPROVA ATTO AZIENDALE ASL DI PESCARA

Pubblicazione: 25 gennaio 2018 alle ore 13:32

L'ospedale di Pescara

PESCARA - La Giunta regionale ha approvato l'Atto aziendale della Asl di Pescara.

Nello specifico, si prende atto delle motivazioni assistenziali ed organizzative che la ASL di Pescara evidenzia a sostegno dell'organizzazione delineata in relazione al presidio ospedaliero di Popoli e delle strutture di seguito indicate, previste in difformità alla vigente programmazione regionale: Unità Operativa Semplice (Uos) Chirurgia della mammella, Uos di neurochirurgia e traumatologia d'urgenza, Uos di broncoscopia interventistica, Uos di nefrologia d'urgenza interventistica, Uosd di neurofisiopatologia e patologie neurodegenerative, Uos di patologia ad elevata intensità di cura o Uosd ginecologia presidio di Penne, Unità operatica semplice dipartimentale (Uosd) sepsi, Uosd diagnostica oncologica e chimica clinica II livello endocrinologica, Uosd chirurgia plastica.

Inoltre, la Regione rileva l'impossibilità di esprimere parere positivo in ordine alla previsione, in sede di atto aziendale, della Uoc cardiologia interventistica con Utic.

Invece, viene espresso parere positivo in relazione all'organizzazione delineata dall'atto aziendale con riferimento al dipartimento amministrativo e al dipartimento tecnico.

Si stabilisce, poi, che, entro trenta giorni dalla notificazione del provvedimento, la Asl di Pescara, in aderenza alla programmazione sanitaria regionale, dettagli in modo specifico le comprovate esigenze assistenziali organizzative sottese alla previsione delle seguenti strutture: Uosd di farmacotossicologia e Qualità Analitica (Q.A), Alta Professionalità (Ap) fisiopatologia respiratoria, Uosd ematologia pediatrica, Uosd di genetica molecolare oncoematologica, Uos aritmologia ed elettrofisiologia,Uosd di artroscopia traumatologia presidio di Penne, Uos otorinolaringoiatria Penne, Uos di medicina e chirurgia d'urgenza Penne, Uos terapia intensiva post operatoria Penne, Uos Servizio infermieristico. Infine, viene richiesto alla Asl di Pescara di esplicitare le ragioni determinanti la qualificazione della Uosd laboratoristica territoriale come struttura territoriale e di chiarire la collocazione della Unità operativa complessa (Uoc) amministrazione del personale dipendente e convenzionato, adeguando l'organigramma e l'elenco delle strutture ospedaliere semplici/semplici a valenza dipartimentale alle indicazioni riportate nell'organigramma del medesimo atto aziendale con specifico riferimento al presidio di Popoli.

Da ultimo, si chiede alla Asl di conformare la dotazione complessiva delle strutture complesse, semplici e unità operative semplicI a valenza dipartimentale ospedaliera a quella programmata in precedenza e valida per tutti i presidi della stessa Asl.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui