SANITA': GIUNTA REGIONALE APPROVA PACCHETTI AMBULATORIALI COMPLESSI

Pubblicazione: 08 agosto 2018 alle ore 16:26

L'AQUILA - Su proposta dell'assessore alla Programmazione sanitaria, Silvio Paolucci, la Giunta regionale d'Abruzzo ha approvato il provvedimento "Piano di riqualificazione del Servizio Sanitario Regionale Dca - Presa d'atto e recepimento del Documento Tecnico Regionale Disposizioni attuative legge regionale 20/2006. Organizzazione e funzionamento dei Pacchetti Ambulatoriali Complessi- Pac".

Il Pac diagnostico è un insieme di prestazioni multidisciplinari adottate per la gestione di un problema sanitario complesso che consente all'utente di avere in breve tempo un inquadramento diagnostico secondo procedure standardizzate. Il Pac viene attivato dal medico specialista tramite la selezione di prestazioni all'interno di un elenco predefinito e con la finalità di semplificare l'accesso alle prestazioni necessarie.

Come ha spiegato lo stesso Paolucci, con l'adozione di questo documento la Regione intende dare piena attuazione a quanto già previsto dalla legge regionale 20/2006 per la messa a regime del Day Service Ambulatoriale che, attraverso l'adozione del Pac, permette di migliorare la gestione dei casi complessi per i quali sono necessarie indagini cliniche e strumentali plurime e multidisciplinari.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui