• Abruzzoweb sponsor

SCANNO: IN SCENA ''ORSITUDINE'', LO SPETTACOLO CHE RACCONTA L'ORSO NEL CUORE DEL PNALM

Pubblicazione: 22 agosto 2019 alle ore 16:39

SCANNO - Nel Parco Nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise un evento da non perdere a Scanno lunedì 26 agosto,  Auditorium Calogero (ex anime sante), alle 18,  va in scena "Orsitudine" di Stefania Evandro con Angie Cabrera, Stefania Evandro, Armando Rotilio, Alberto Santucci, Rita Scognamiglio, costumi Scenotecnica Lanciavicchio / Chiara Curci, scenografie  Lanciavicchio, luci Antonio Silvagni, tecnico Maurizio Di Pasquale, collaborazione alla messinscena Antonio Silvagni, regia Stefania Evandro.

"Orsitudine" è uno spettacolo nato dalla collaborazione tra il Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise, la DMC Marsica, il Teatro Lanciavicchio ed il Teatro Stabile d'Abruzzo nell’ambito di un progetto innovativo di analisi e comunicazione intorno alle tematiche ambientali e alla relazione Uomo/Natura, non sempre così lineare e scontata. 

Uno spettacolo nato per raccontare l’orso: proprio ‘quello marsicano’ che abita vicino a noi, e che davvero poco conosciamo. Il progetto ha utilizzato come base di partenza i risultati del questionario realizzato dal Parco e dall’Associazione ‘Salviamo l’Orso’ per rilevare, le percezioni, le emozioni e le conoscenze dei residenti di alcuni Centri del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise, sul loro personale rapporto con l’orso bruno marsicano, specialmente laddove si verificano ancora episodi di "orsi confidenti". 

Il progetto ha previsto inoltre incontri con la popolazione e nelle scuole, e da questo lavoro di scavo è nata la creazione di una narrazione drammaturgica originale, nella quale sono confluiti dati scientifici e anche storie e leggende recuperate dalla tradizione italiana e internazionale.

In replica il 27 agosto a San Donato Val Comino, Frosinone, ed il 30 agosto a Barrea, L'Aquila.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui