SCHIACCIATO DAL TRATTORE 31ENNE INDIANO MUORE A CANZANO

Pubblicazione: 05 luglio 2018 alle ore 11:54

CANZANO - Un 31enne indiano, Singh Karanjit, è morto schiacciato dal trattore che stava guidando, a seguito di un ribaltamento del mezzo, ieri mentre lavorava nelle campagne di Canzano (Teramo).

L'uomo era arrivato in Italia da qualche anno seguendo alcuni connazionali che vivono nella zona e aveva trovato un lavoro da bracciante, con un contratto regolare.

L'incidente è avvenuto nel primo pomeriggio di ieri in contrada Gerenzano, dove si trova l'azienda agricola per cui lavorava.

Secondo una prima ricostruzione dell'incidente, racconta Il Centro, l'uomo avrebbe perso il controllo del mezzo, un trattore gommato, che si è ribaltato più volte lungo una scarpata, finendo sulla strada sottostante.

Il conducente è rimasto incastrato tra la cabina e il sollevatore ed è morto schiacciato.

Per estrarre il corpo i vigili del fuoco del comando di Teramo hanno dovuto far ricorso ai cuscini sollevatori ad aria compressa.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui