• Abruzzoweb sponsor

SCHIANTO DOPO SERATA IN DISCOTECA AD ALBA, GRAVE 26ENNE

Pubblicazione: 05 agosto 2019 alle ore 10:10

ALBA ADRIATICA - È di un ragazzo di 26 anni ricoverato in prognosi riservata nel reparto di rianimazione dell'ospedale Mazzini di Teramo e di quattro feriti lievi il bilancio dell'incidente che nella notte tra sabato e domenica ha visto coinvolte due auto sulla statale 16, ad Alba Adriatica, nei pressi della discoteca Il Gattopardo. 

L'incidente, la cui dinamica è ancora tutta da chiarire, come si legge sulle colonne del quotidiano Il Centro, si è verificato intorno alle due di notte e ad avere la peggio è stato M.B., di 26 anni, di Cologna paese, che stava tornando a casa dopo una serata in passata in discoteca con gli amici. 

Il giovane stava andando in direzione Roseto quando si è scontrato in un frontale con un'altra auto a bordo della quale viaggiavano cinque persone.

Nel violento impatto, il 26enne ha riportato un grave politrauma mentre il conducente dell'altra autovettura è rimasto praticamente illeso. 

Lievemente feriti, invece, gli altri quattro occupanti dell'auto. 

Sul posto sono immediatamente intervenuti gli operatori del 118, che hanno trasportato il giovane all'ospedale Mazzini dove è stato sottoposto ad un delicato intervento all'addome, poi è stato trasferito nel reparto di rianimazione, dove si trova attualmente ricoverato in prognosi riservata. 

Sul luogo dell'incidente sono intervenuti anche gli agenti della polizia stradale, che stanno cercando di ricostruire l'esatta dinamica dell'incidente e che hanno immediatamente posto sotto sequestro i due mezzi. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui