• Abruzzoweb sponsor

SCOPPITO: AL VIA I LAVORI AL CIMITERO COMUNALE

Pubblicazione: 11 settembre 2019 alle ore 15:30

SCOPPITO - Con la consegna dei lavori alla ditta aggiudicataria, avvenuta il 5 settembre scorso, è iniziata la fase di ricostruzione dell'ala del cimitero di Scoppito, danneggiata dagli ultimi eventi sismici.

I lavori, per un importo a base d'asta di circa 360 mila euro, prevedono la demolizione dell'edificio esistente e la ricostruzione di una nuova struttura in cemento armato con 125 loculi.

"L'appalto in questione - spiega in una nota l'Amministrazione comunale - rappresenta la terza ed ultima fase di un ampio intervento sull'edilizia cimiteriale, di circa 610 mila euro, che ha già visti conclusi i lavori di costruzione di due nuovi loculari e la traslazione delle salme dalla struttura inagibile".

"Siamo felici di dare questa notizia ai nostri cittadini. Al temine di quest'ultima fase potremmo dichiarare conclusi i lavori di ricostruzione del cimitero di  Scoppito. Un piccolo successo per il nostro Comune - conclude la nota - che ha terminato l'iter in anticipo rispetto a tanti altri territori".



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui