SCOPPITO: IN TRECENTO IN PIAZZA PER L'ADDIO AL CELIBATO DI ALESSIO E VALENTINA

Pubblicazione: 25 settembre 2016 alle ore 09:40

SCOPPITO - Più di trecento persone nella piazza del paese per un insolito addio al celibato e al nubilato.

Così ieri sera a Civitatomassa di Scoppito (L'Aquila) una coppia che convolerà a nozze alla fine di ottobre ha voluto festeggiare insieme a tanti amici e parenti.

Alessio Albani e Valentina Raparelli hanno messo su una vera e propria festa di paese: con una organizzazione impeccabile nel tendone montato nella piazza Antica Foruli sono stati serviti antipasti, cannarozzetti all'amatriciana, pecora alla ciotana e molto altro.

Tutto innaffiato da fiumi di Montepulciano sulle note dell'organetto.

C'erano, tra gli altri, la senatrice del Partito democratico Stefania Pezzopane e il suo compagno Simone Coccia Colaiuta, il sindaco di Scoppito Marco Giusti, e il consigliere provinciale Fabrizio D'Alessandro a servire tra i tavoli proprio come alla Festa dell'Unità.

Sotto, gli sposi con la paglietta insieme al gruppo di amici che ha servito ai tavoli.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE


ACCADEMIA DELLE SCIENZE D’ABRUZZO, EVENTO A MONTESILVANO
SU AMBIENTE, SALUTE E MONDO PRODUTTIVO

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui