SCOPRE FURTO RIPRENDENDO
DI NASCOSTO DONNA
IN CAMERINO, DENUNCIATO

Pubblicazione: 15 luglio 2017 alle ore 13:46

foto d'archivio

SAN GIOVANNI TEATINO - Lui voleva riprendere una donna mentre si spogliava, lei, all'insaputa di tutto, è stata di fatto immortalata in video mentre rubava un costume.

È accaduto in uno degli spogliatoi del centro commerciale Decathlon di San Giovanni Teatino (Chieti), dove un 38enne, C.G.P., di Milano, aveva piazzato il telefono cellulare a terra, tra le cabine di prova, in modo da poter riprendere una donna che si stava provando un costume da bagno.

Una volta recuperato il telefono era tornato a fare acquisiti, ma i suoi strani movimenti erano stati notati dall'addetto alla sicurezza del negozio, che lo ha bloccato dopo aver allertato il 112.

Quando i carabinieri di Chieti si sono fatti consegnare il cellulare, vi hanno trovato i file incriminati e hanno denunciato l'uomo per interferenze illecite nella vita privata.

Le immagini hanno permesso di scoprire che la donna ripresa con il telefono si era rivestita senza togliersi il costume appena provato ed è uscita dal centro senza pagarlo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui