SCRITTE FASCISTE A BOLOGNA
SUL MONUMENTO DEDICATO
ALLA BRIGATA MAIELLA

Pubblicazione: 13 maggio 2017 alle ore 18:35

BOLOGNA - Un grave atto vandalico ha colpito questa notte il monumento dedicato alla Brigata Maiella, che si trova all'angolo tra via Marx e viale Lenin a Bologna, all'interno del parco intestato alla formazione della Resistenza abruzzese: il monumento è stato imbrattato e ricoperto di scritte e simboli inneggianti al fascismo tracciati con vernice nera. 

Il Comune è intervenuto per ripulire il monumento, formato da tre blocchi di pietra calcarea bianca, e coprire le scritte. 

Nei prossimi giorni è in programma un secondo intervento per ripristinare definitivamente il monumento. 

L'amministrazione comunale condanna con forza quanto accaduto ed esprime solidarietà all'Anpi per un episodio che ferisce la memoria di chi ha combattuto per la liberazione.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui