• Abruzzoweb sponsor

SCUOLE L'AQUILA: BIGNOTTI E SANTANGELO, 'ATTENZIONE PER VALLE PRETARA'

Pubblicazione: 19 febbraio 2020 alle ore 12:46

L'AQUILA - "L'attenzione rivolta al territorio è sempre alta, per questo accogliamo con soddisfazione che la scuola primaria Celestino V, nel quartiere di Valle Pretara, sarà tra quelle che potranno beneficiare di uno snellimento delle procedure burocratiche per la sua ricostruzione, tramite l'accordo con Invitalia, configurandosi così un altro importante risultato per questo quartiere. Abbiamo infatti sempre pensato che la scuola dovesse restare nella sua sede storica tornando ad essere quel perno sociale per un quartiere, tra quelli maggiormente danneggiati a seguito del sisma. Un ringraziamento va pertanto all’assessore alla ricostruzione pubblica Raffaele Daniele per le scelte che sta mettendo in campo".

È quanto hanno dichiarato l'assessore alle politiche sociali del comune dell'Aquila, Francesco Cristiano Bignotti, e il capogruppo in consiglio comunale di L'Aquila Futura, Roberto Santangelo, a seguito dell’approvazione, da parte della Giunta comunale, della delibera con la quale definito il disciplinare che regolerà i rapporti tra il Comune e Invitalia, che farà da centrale di committenza per gli appalti relativi alla ricostruzione delle scuole.

"Entro l'estate – hanno aggiunto Bignotti e Santangelo – dovrebbero partire i lavori di demolizione del vecchio edificio e nel frattempo si andranno perfezionando anche i passaggi burocratici per la progettazione della nuova scuola, che sarà punto di riferimento per la rinascita definitiva per tutto il quartiere”.

“Questa scuola – hanno osservato inoltre i due amministratori – è sempre stata istituzione del territorio e una sorta di cardine per la socialità della zona, fin dai primi anni del dopoguerra. Tale intervento si va aggiungere ad altri realizzati nel quartiere, sempre a seguito del nostro interessamento, come l'allargamento della carreggiata di via Monte Velino e la definitiva sistemazione di un piccolo parco giochi per bambini in Piazza degli Appennini. Nelle prossime settimane – hanno concluso - continueremo a seguire l'iter di ricostruzione della Chiesa di Santa Maria Mediatrice, con l'obiettivo di risolvere una volta per tutte l'annosa criticità. Esprimiamo soddisfazione anche per l'inserimento nella lista della ex scuola 'Tommaso Campanella' nel quartiere di Santa Barbara, un edificio ritenuto strategico ai fini sociali ed identificato come prioritario già ai tempi della partecipazione al consiglio territoriale n. 7".



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2020 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui