SCUOLE L'AQUILA: DE SANTIS (IDV), ''DA COMUNE E PROVINCIA NESSUNA SOLUZIONE''

Pubblicazione: 24 agosto 2018 alle ore 12:26

Lelio De Santis

L'AQUILA - "Fra sette giorni riaprono le scuole: dopo nove anni, ancora incertezze e preoccupazioni. Il presidente della Provincia ed il sindaco dell’Aquila parlino con chiarezza".

Lo afferma in una nota il consigliere comunale dell'Aquila dell'Italia dei valori Lelio De Santis, per il quale "è veramente incredibile, dopo nove anni dal sisma, che il problema delle scuole, di ogni ordine e grado, della città capoluogo di regione sia ancora al palo, nella totale incertezza, soprattutto per quanto riguarda il liceo Cotugno".

"La Provincia, dopo essersi esercitata da gennaio in ipotesi fantasiose per l’individuazione della sede, come lo stabilimento ex Optimes, di cui non si parla più, oggi mette in campo una sistemazione alla meglio delle aule, utilizzando i Musp che hanno ospitato l’istituto Micarelli, per i quali, però, formalmente non c’è una delibera specifica di assegnazione da parte del Comune dell’Aquila".

"Nessuno pensa alle preoccupazioni delle famiglie e dei ragazzi che vivono questa condizione di incertezza e di confusione con senso di sconforto e di amarezza", continua De Santis.

"Le responsabilità non sono certamente addebitabili per intero alle attuali amministrazioni comunale e provinciale, poiché risalgono agli anni trascorsi, ma non è giustificabile il protrarsi di questa situazione di mancanza di una prospettiva certa, univoca e condivisa".

"Il presidente Angelo Caruso e il sindaco Pierluigi Biondi trovino il tempo, tra un evento e l’altro della Perdonanza, per incontrarsi e decidere con atti formali la soluzione praticabile oggi per il Cotugno e per individuare un percorso realistico per la soluzione definitiva, coinvolgendo le relative commissioni consiliari", conclude De Santis.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui