• Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento

SELEZIONE DI VINI ABRUZZESI INVECCHIATI AD ALTA QUOTA SUL GRAN SASSO

Pubblicazione: 03 dicembre 2018 alle ore 11:28

L'AQUILA - "Vini d’Altura" è un progetto che, dopo un periodo di sperimentazione pionieristica, la Pendeche Srl ha sviluppato in maniera coordinata e scientifica.

Per la prima volta al mondo una selezione dei migliori vini abruzzesi, ottenuti da uve autoctone, sono posti all’invecchiamento, per tutto il periodo dell’innevamento, in alta quota nel territorio del Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga.

Il procedimento è una preziosa eredità tramandata dai pastori delle nostre montagne, luoghi simbolo per le eccellenze naturalistiche e per il patrimonio che ne rappresentano.

Il particolare processo conferisce ai vini straordinarie ed irripetibili qualità: freschezza, vivace acidità, e armoniosa complessità olfattiva.

Di tale progetto l’Ente Parco ha voluto fortemente la realizzazione, concedendo il proprio patrocinio e tutte le autorizzazioni necessarie ed inserendo l’ipotesi progettuale nelle proprie linee di azione, proprio perché laboratorio di sviluppo ecocompatibile.

Sui Vini d'Altura l’Ente Parco ha incentrato un'attività di promozione su scala internazionale: saranno presentati come "ambasciatori" delle eccellenze ambientali e paesaggistiche del Parco, del ricco patrimonio immateriale, della tradizione vitivinicola e dell'enogastronomia d'Abruzzo.

"La progettualità in questione è di assoluto significato, coniugando il valore del territorio e le potenzialità di sviluppo proprie dello stesso, nel pieno rispetto delle matrici ambientali che ne costituiscono ricchezza e patrimonio identitario. I migliori vini delle nostre splendide terre si arricchiranno di un affinamento straordinario in quota e testimonieranno la capacità produttiva e l’eccellenza di una tradizione sempre capace di innovarsi nel rispetto dell’ambiente", è stato il commento del presidente del Parco Tommaso Navarra.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui