SEMAFORO TRAPPOLA: CITTADINO PERDE CAUSA CONTRO COMUNE Abruzzo Web Quotidiano on line per l'Abruzzo. Notizie, politica, sport, attualitá.

SEMAFORO TRAPPOLA: CITTADINO
PERDE CAUSA CONTRO COMUNE

Pubblicazione: 13 giugno 2018 alle ore 21:00

CHIETI - Un automobilista perde la battaglia legale contro il Comune di San Giovanni Teatino (Chieti) sulla vicenda dei cosiddetti 'semafori trappola', quelli - al centro di polemiche - dotati di fototrappola in caso di passaggio con il rosso.

Il giudice monocratico del Tribunale di Chieti, Francesco Turco, ha condannato una donna pescarese, dando ragione al Comune che si era appellato contro la decisione iniziale del Giudice di Pace di annullare il verbale.

In base alla sentenza, emessa oggi, la donna dovrà rimborsare le spese processuali di entrambi i gradi di giudizio, oltre a un'ulteriore somma per la responsabilità aggravata, per un totale di circa mille euro. I fatti risalgono all'aprile 2017.

Al centro del ricorso c'era, tra l'altro, la durata del segnale giallo, di 3,9 secondi, ma nella sentenza odierna viene sottolineato che l'automobilista aveva oltrepassato la segnaletica orizzontale con il segnale rosso attivo da 0,8 secondi e quindi a segnale giallo già terminato. La decisione del giudice di pace risale al luglio 2017, ma oggi il Tribunale di Chieti ha accolto l'appello del Comune, "in riforma totale" di quella sentenza. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

  • Abruzzoweb sponsor
  • Belle d'Abruzzo
  • Belle d'Abruzzo
  • Belle d'Abruzzo
  • Belle d'Abruzzo
  • Belle d'Abruzzo
  • Belle d'Abruzzo
Radio L'Aquila 1
ALTRI CANALI
Sanita'
Dal Mondo
Dall'Italia
Il Fatto
L'Aquila che riparte
Necrologie
Notizie liete
Qua la zampa
Terremoto e ricostruzione
»   Ariete
»   Toro
»   Gemelli
»   Cancro
»   Leone
»   Vergine
»   Bilancia
»   Scorpione
»   Sagittario
»   Capricorno
»   Acquario
»   Pesci
FEEDS RSS
Feed Rss AbruzzoWeb
PERSONAGGI
AbruzzoGreen
 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui