SEQUESTRO 24 AUTO CON TARGHE STRANIERE NEL CHIETINO

Pubblicazione: 28 febbraio 2019 alle ore 14:24

CHIETI - Ha portato al sequestro amministrativo di 24 veicoli con targhe straniere in particolare 8 con targa rumena, 5 con targa polacca, 4 con targa tedesca, 3 con targa bulgara, 1 con targa lituana, 1 con targa greca, 1 con targa lussemburghese ed 1 con targa ungherese, ed a sanzioni pecuniarie che ammontano a 16 mila euro, l'attività di controllo straordinario alla circolazione stradale, effettuata dai carabinieri in provincia di Chieti, finalizzata prevalentemente al contrasto dell'utilizzo di autoveicoli immatricolati all'estero e circolanti in Italia da parte dei proprietari che hanno ottenuto la residenza italiana da più di 60 giorni, senza aver provveduto alla loro immatricolazione in territorio italiano. 

I carabinieri hanno operato in applicazione del cosiddetto Decreto Sicurezza che si applica anche ai veicoli immatricolati all'estero, di proprietari stranieri, che possono circolare in Italia per un anno. 

Se i veicoli sequestrati non verranno reimmatricolati entro 180 giorni, saranno confiscati.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui